lunedì 29 aprile 2013

Rosa e Grigio....
L'abbinamento e' chic e, anche se in realta' si sperava in un 27 aprile di sole e primavera, abbiamo dovuto fare i conti con un cielo carico di scure minacce. Per fortuna il diluvio non c'e' stato e i molti visitatori non si sono fatti scoraggiare dalle previsioni.




Il pomeriggio "La Vie en Rose" e' stato un piacevole viavai di chiacchiere e artigianato, innaffiato da vinello (.... be' .....rose', naturalmente!)





Ospite graditissima Marzia di Sognoametista, che ha portato uno dei suoi magnifici orologi in cartapesta (qui fotografato tra le farfalle) oltre alle collane ed orecchini con roselline in cartapesta e cotone, per la primavera.

Le rose erano dappertutto, come previsto. Ecco alcuni portafiori di Arter Ego
 
 
 
Per la prima volta da Arter Ego invece, un'artista appassionata e coinvolgente: Aura Serena Granafei ha portato la sua sedia letteraria "Rosantica", dove ha dipinto una poesia medievale di Cielo D'Alcamo (la mia professoressa del liceo sarebbe stata molto contenta!)
 
In questa foto si vedono anche le creazioni di un'altra new entry da ArterEgo, Alice Castagna, giovane ceramista che ha preparato delle deliziose piastrelle ma che ha voluto anche portare il suo tavolino basso creato con un bancale e dipinto in ...rosa!
 
Anche Alberto Poggia ha esposto per la prima volta alcune delle sue opere in questa occasione: pittore, incisore, poeta, artista poliedrico gia' conosciuto a livello locale. A sinistra della foto i suoi acrilici su tela. 
 
 
Queste molte altre novita' per la settimana "La Vie En Rose" da Arter Ego.
Cielo grigio su...... cose rosa giu!

 
 

Nessun commento:

Posta un commento