martedì 29 marzo 2011

True Colors

Devo dire che non era una cosa prevista..... ma quando un'idea si affaccia inaspettatamente non puoi fare altro che seguire l'ispirazione senza inibizioni, lasciarti trasportare e stare a vedere fino a dove ti portera'.
Ecco quindi cos'e' uscito dal laboratorio di ArterEgo in questi ultimi giorni : una serie di bracciali dove, adagiate su pastiglioni di legno dipinto, trovano posto piccole forme dai mille colori.  





Accanto a questa piccola selezione, ecco la serie gemella, in versione bianco&nero vagamente "fornasettiano", piu' tre collane nuove nuove.....








Questo e' tutto per le novita' (almeno per il momento). La prossima settimana, nuovi arrivi e vecchie conoscenze! 

Ma prima di chiudere volevo fare un piccolo accenno al weekend scorso: l'ottima domenica passata a Milano visitando "Fa' la cosa giusta!". Bella atmosfera e tantissime cose da vedere. Molte idee e molte persone che le mettono in pratica....... insomma, di che sentirsi decisamente positivi!  
Tra tutto: insieme a Marzia di Sognoametista abbiamo fatto tappa in uno degli stand senz'altro piu' esplosivi della fiera, quello di Eleonora di Caracol, Mae di Cartessenza e Chiara di Chimajarno. Una vera forza della natura queste ragazze, delle quali si apprezza non solo lo splendido lavoro, ma anche la simpatia e la disponibilita' ! 

martedì 22 marzo 2011

Critical weekend

Non prendete impegni per il prossimo weekend. O perlomeno riservate una giornata tra venerdi e domenica per recarvi a Milano e fare un giro a "Fa' la cosa giusta!"
Si tratta della fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, che si svolge ogni anno in marzo. Tra le tante sezioni (ecoprodotti, editoria indipendente, turismo solidale, food, casa....) volevo segnalare Critical Fashion, accessori ed indumenti  di artigiani e designer che si distinguono per l'utilizzo di materiali sostenibili, vintage, riciclati, biologici e chi piu' ne ha piu' ne metta. Tra le tante curiosita' e novita', si incontreranno sicuramente anche tante vecchie conoscenze.


martedì 15 marzo 2011

Buona settimana creativa a tutti

In attesa di una primavera che non ne vuole sapere di farsi vedere (almeno qui al nord....), ho passato un weekend di piacevoli avvenimenti. Cominciando con venerdi' pomeriggio quando qui a Verbania, nella splendida Villa Giulia, si e' inaugurata la mostra "Cambia Disco". Tantissime opere esposte, sia di artisti che di studenti. Una bella mostra, creativita' strabordante, davvero stupefacente cosa si puo' fare con un vecchio vinile.... Passate a vederla se avete tempo, e' aperta fino a domenica prossima (info qui a lato).
Sabato ArterEgo e' rimasto chiuso perche' ho fatto un salto all'HobbyShow di Milano. Chi lo conosce sa che non e' che si possa parlare proprio di appuntamento imperdibile....Ma tant'e', per curiosare e comprare qualche materiale, va sempre bene.
Ne ho approfittato anche per fare un giro nell'adiacente Cartoomics, giusto il tempo per rendermi conto di come esista un mondo colorato e fantasioso che ruota intorno all'editoria (e non solo) dei comics. Ecco l'ennesimo esempio di come i giovani sappiano rendersi protagonisti e non semplici visitatori passivi. La loro energia, il loro modo di interpretare i personaggi e le atmosfere con  accuratissima creativita' mi hanno lasciato stupita e meravigliata.
Per finire, domenica visita alla prima edizione di Magia Artigiana, che si e' svolta a Locarno (Svizzera), per una volta una manifestazione a due passi da qui! Non tantissimi stand (essendo appunto un evento neonato), ma ben organizzati in un percorso agile e illuminato a sufficienza. Abbastanza variegato e con parecchie cose interessanti. Buona occasione per nuovi contatti con artigiani, insomma. Ed in piu', un incontro graditissimo: Eleonora di Caracol, le cui collane viste dal vivo lasciano a bocca aperta.... splendide davvero! Let's stay in touch, cara Eleonora....

E dopo questo lungo resoconto, la settimana di ArterEgo si apre con qualcosa di nuovo sugli scaffali: le scatole dipinte a mano. Un ritorno all'arabesco (decoro che io amo particolarmente) e l'occasione per riprendere in mano i pennelli e tuffarmi in un periodo black&white, che sta dando alla luce diverse novita' (coming soon!)








martedì 8 marzo 2011

Carta che ti passa!

Sono contenta di scrivere questo post proprio oggi, 8 marzo (Giornata internazionale della donna).
Clarissa non solo e' una donna, ma e' energia allo stato puro, simpatia, entusiasmo e buonumore! Ogni volta che Clarissa entra in negozio e' come se entrasse una ventata di aria fresca e chi segue il suo blog Crealandia sa che una ne fa e cento ne pensa.
Finalmente si e' decisa a portarmi qualcuna delle sue creazioni ed ecco qui le collane ed i braccialetti della serie "mouse" in carta di giornale e giornalino (Topolino, naturalmente!).






Tutto cio' si sposa a meraviglia con questi orecchini made in Arezzo, creati da altre donnine laboriose, le ragazze di TekneRestauro (di cui vi parlai in un post di qualche tempo fa), et voila', la parure e' fatta!






Per finire ricordo a chi si trova in zona di non mancare questo venerdi' dalle ore 17 l'inaugurazione della mostra "Cambia disco", vecchi vinili reinterpretati artisticamente a Villa Giulia di Verbania. La mostra continuera' fino al 20 marzo.



martedì 1 marzo 2011

Cambia disco !


"Cambia disco" e' una mostra di vinili (33 e 45 giri) dove artisti e studenti sono stati chiamati a rielaborare questo oggetto icona degli anni 60/70 (oggi pressoche' estinto...) in totale liberta' espressiva.
Nessun limite alle tecniche, ogni artista ha dato libero sfogo agli stati d'animo ed ai linguaggi visivi piu' diversi.
Piu' di trecento vinili saranno esposti dall'11 al 20 marzo 2011 a Villa Giulia a Verbania che, oltre ad essere una splendida costruzione ottocentesca all'interno di un parco sulle rive del Lago Maggiore, e' anche la sede del Centro di Ricerca Arte Attuale di Verbania. Le opere provengono da artisti e studenti del territorio ma anche da diversi paesi europei ed extraeuropei.

Perche' vi parlo oggi di questa mostra?
Perche' ArterEgo sara' presente con il proprio vinile: l'allegra interpretazione di una coppia di strani ballerini che invadono il vinile utilizzandolo a mo' di palcoscenico!



La mostra sara' inaugurata l'11 marzo con il vernissage d'apertura alle ore 17 e sara' aperta tutti i giorni dalle 15 alle 19 (escluso lunedi'), con ingresso libero, fino al 20 marzo, giorno in cui un brindisi ed un concerto pianistico concluderanno l'evento.

Bella occasione per lasciarsi catturare da un oggetto che riprende vitalita' ed energia artistica, in un atmosfera di bellezza e leggerezza. E anche per visitare questi luoghi magnifici, la zona del Verbano, con la sua natura straripante in primavera e le splendide ville affacciate sul lago.




Se poi non sarete troppo abbagliati da tutte queste meraviglie, non dimenticate di fare un salto anche in via S. Vittore 74!