giovedì 21 luglio 2011

Si riparte!

ArterEgo ha riaperto le porte da martedi. La pausa ha portato un'aria di paesi lontani....
Un'eccezione alla consuetudine di dare spazio alla creativita' italiana, per celebrare un paese tanto afflitto dalla poverta' quanto esuberante di talento e ricchezza artistica, in special modo riguardo alla pittura ed alla scultura.
Una serie di dipinti originali che, rispetto al tradizionale utilizzo di colori forti ed assai variegati, rispecchiano la tendenza abbastanza recente di tinte piu' neutre, ma altrettanto incisive. Le figure femminili, al mercato o nei campi, sono ancora piu' affascinanti e riportano in maniera emblematica alle antiche origini africane del popolo di Haiti. La forza di queste immagini mi seduce fin da quando per la prima volta mi sono avvicinata all'arte haitiana.     




Appuntamento da Arter Ego allora, ricordandovi che per tutti i venerdi d'estate l'orario di apertura e' prolungato fino alle 23 e che l'angolo dei saldi vi aspetta con tante proposte a prezzi dolci!

Nessun commento:

Posta un commento