martedì 26 aprile 2011

Carta riciclata, crochet e ... punti esclamativi!

La carta di giornale, ormai si sa, non va mai buttata.... Abbiamo gia' avuto modo di ammirare l'uso intelligente che alcuni creatori fanno di questo meraviglioso materiale che, lungi dall'esaurire le sue risorse una volta lette le notizie, si rinnova ancora ed ancora in nuove forme ed identita'.
Oggi si parla di una nuova amica di ArterEgo, Joyce Abdala Bandeira e di una tecnica che viene da lontano, dal paese d'origine di Joyce: il Brasile. Le possibilita' sono praticamente infinite, il principio semplice di arrotolare tubicini di carta permette di creare qualsiasi cosa la fantasia ci suggerisca. E Joyce, manco a dirlo, di fantasia ne ha da vendere. Se poi si aggiunge anche la sua abilita' nell'uncinetto, immaginerete che le tre sole foto qui sotto sono solo un piccolissimo esempio di cosa possa fare.

Ma....... e i punti esclamativi cosa c'entrano?!
Che dire ..... nelle mails di Joyce abbondano sempre. Una volta ne ho contati .... 72!
Secondo me, oltre alla carta, al crochet ed alla sua famiglia, questa dei punti esclamativi per Joyce dev'essere una passione folle. Il suo modo per trasmettere l'entusiasmo per le cose belle della vita.
Vero, Joyce ?!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!






8 commenti:

  1. Che pazienza! brava Joyce!
    Le borse poi sono davvero ben fatte!!!
    (aggiungo anch'io un po' di punti esclamativi!! :)

    RispondiElimina
  2. DANIELA!!!!! EHEHEHEHEHE! CHE BELLE FOTO CHE HAI FATTO!! GRAZIE PER I COMPLIMENTI E PER L'ANALISI PSICOLOGICA DEI MIEI "!!!!!!". E' VERO CARA LA VITA VA VISSUTA NEL BENE E NEL MALE SEMPRE CON TANTI"!!!!!"POSSO METTERE ANCHE SUL MIO BLOG QUESTE FOTO??? SI!! BACI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. ...aggiungo, per amor di dettaglio, che la borsa e' anche foderata!
    @Joyce: per le foto non c'e' problema naturalmente, se ti servono in definizione piu' alta dimmelo che te le mando via mail

    RispondiElimina
  4. GRAZIE!!! VANNO BENE ANCHE COSI'!!!! BACI
    PER LE GIGET: HO LASCIATO UN MESSAGGIO LI NEL TUO BLOG!!!!BACI!!!

    RispondiElimina
  5. Bè... credo che i punti esclamativi venga più che spontaneo cliccarli a ripetizione sulla tastiera dopo aver visto queste creazioni! (!!!!!!) E' incredibilmente versatile la carta, un materiale splendido, assolutamente da rivalutare, recuperare e valorizzare. Complimenti a Joyce per i suoi incredibili lavori e a te, Daniela, per averla scelta!
    cRy

    RispondiElimina
  6. Grazie mille per i complimenti cRy e..... viva la carta e i punti esclamativi!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. UUUUU!! mi piaceeeeeee!!! ^^

    RispondiElimina
  8. Fai delle cose bellissime ! La borsa è perfetta.Se hai voglia,passa a trovarmi;anch'io riciclo la carta.

    RispondiElimina