martedì 21 settembre 2010

Victorian cards: un tocco nostalgico...

Voglia di decori di una volta questo pomeriggio da ArterEgo.
Qualche vezzosa cartolina e' uscita dal laboratorio e occhieggia dalle pareti del negozio.
Il dubbio assale i visitatori: meglio comprarle per spedirle, oppure tenersele per se' e farci un quadretto?
Le dame dallo sguardo malizioso non hanno ancora dato una risposta.....







Le cartoline (fornite di busta coordinata) sono state realizzate con cartoncini, pizzi e nastri di recupero (tessuto e carta) e tecnica mista: collage digitale e collage manuale.

4 commenti:

  1. Davvero belle, cara mia!!! E capisco che i clienti siano indecisi su come utilizzarle!!! ^___* Buona giornata e a pretso!!!

    RispondiElimina
  2. Che belle queste cards...sei bravissima!!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze!
    Eehm, poi li ho anche fatti i quadretti eh!
    Un giorno di questi ve li mostro!

    RispondiElimina
  4. Beh, sicuramente anche i quadretti saranno bellissimi! Con quel gusto rétro che tanto mi piace!!!
    Ti seguo con entusiasmo! ^___^

    RispondiElimina